THE FASHIONAMY by Amanda Fashion blogger outfit, lifestyle, beauty, travel, events: #Floral blouse and shorts - clothes made by me - part 1

Thursday, October 9, 2014

#Floral blouse and shorts - clothes made by me - part 1




#Floral blouse and shorts - clothes made by me - part 1 


ENG INTRO

Hello ! Today i present you part of my work dedicated to the realization of some personal clothes, to express some of my tastes about fashion. Romantic floral print, skirts, tshirt made by me, something is not completely made by , just customized.I' ve prepared these clothes because i think that being a blogger means not just being involved in collaboration but adding everyday new personal ideas to the work. Since school my great passion is drawing , but i also like stitching and decorating fabrics and clothes. My idea for my mini personal collection is basically a romantic mood, that in the end of the post dedicated to it, i will present you as a sort of look book. I also take this chance to say thank you to 3 special people that had and are still helping me with some blog projects: Sonia a friend that i share with the passion for blogging, Martina her daughter and Cindy who are helping me with they awesome photography skills. This is the firs part of the photos taken by Martina : my floral blouse entirely made by me and my decorated vintage shorts, that i 've applied on it romantic floral fabric pieces. Hope you like it and soon you will see new styles including my creations :)  Thanks to everybody is following and supporting me ;) Amy


ITA 
Ciao a tutti! Oggi scrivo tardi il mio post, che volevo fare ieri, ma non sono riuscita, poiché in mattinata sono stata via per diverse commissioni e ieri pomeriggio ho lavorato ad altri progetti. Molte volte mi dico che questa strada intrapresa da sola è davvero difficile, perchè le ore di lavoro non finiscono praticamente mai, e si tende a non vedere mai nessun lavoro e post terminato, tutte le cose mi sembrano sempre da perfezionare. Oltretutto ci troviamo in un particolare momento storico in cui ci sentiamo spinti tutti a fare sempre di piu' e a noi freelance non bastano mai le ore che un tempo dedicavamo a professioni normali. Tuttavia non tornerei indietro, perché forse le cose troppo facili non fanno per me. Anche se farsi strada facendo parte di una comunità di un piccolo paesino di montagna vi assicuro che è un percorso tutto in salita, sebbene io abbia piacevolmente trovato nel mio paesino anche tanti pareri favorevoli che non sono mancati per fortuna né tra gli ex colleghi, né tra gli amici piu' preziosi e nemmeno tra parenti e ex insegnanti. 



Sono soddisfatta di quello che ho fatto fino ad oggi, ma intendo fare di piu' , mettendomi alla prova con collaborazioni e compiti che voglio darmi anche da sola. Ho vari desideri per questo blog, mi piacerebbe poter partecipare a progetti ambiziosi, mi piacerebbe andare all' estero con il blog e mi piacerebbe un giorno avere una collezione tutta mia. 

Per dare maggiore forma a questo desiderio come diverse volte vi ho fatto vedere, ho realizzato diverse volte delle illustrazioni per alcuni collettivi di giovani che realizzano tshirt come Grumpyninja e Teesh, ho realizzato alcune grafiche in collaborazione anche con Anajet Italia e disegnato un bracciale per Telli Collection. Sempre di piu' al di là della fama del blogger, vedremo questo genere di iniziativa. Solitamente sui social sentiamo molto parlare del concetto di "disegnare" una collezione di diverso tipo. Ecco, ci sono diversi modi da un punto di vista stilistico e blogger, di disegnare qualcosa. Si può' limitarsi a scegliere stoffe, linee e modelli, si possono assemblare in prova e materiali, si puo' disegnare una grafica o ideare una frase da stampare. Oppure, e questo è piu' complicato a meno che non lo si trovi divertentissimo, si puo' disegnare sul serio con matite e trattopen un modello da tradurre in realtà , e questo modello lo si puo' anche cucire con le proprie mani. Un altra soluzione è quella di personalizzare qualcosa che sia già esistente, personalizzandolo con ricami, applicazioni e tagli. 

Anche se la mia passione piu' grande a scuola era il disegno, mi sono sempre divertita a tagliare, cucire e decorare, a volte ho fatto danni enormi, ho rovinato cose e stoffe, ma poi piano piano ho sviluppato un senso estetico migliore e piu' razionale. Ho sempre comprato le stoffe che piu' mi piacevano , a volte cercandole a volte trovandomele davanti. Le amiche che si sbarazzavano di vestiti , stoffe o decorazioni, sapevano che di certo ne avrei fatto qualcosa e mi regalavano tutto. Ho raccolto una grossa quantità di materiale che lo scorso inverno ho iniziato a selezionare. Da lì ho ideato alcuni vestiti, ne ho personalizzati di altri e intendo proseguire questa fase di taglia e cuci. 

La mia idea della moda è che dovrebbe sempre esserci qualcosa di prezioso, di giocoso, di basico e qualcosa di personalizzato. A me diverte cercare le cose da comprare, ma spesso mi diverto ad immaginare qualcosa che non esiste e a volte riesco a crearlo. Tagliando e cucendo le stoffe è sicuramente piu' semplice rispetto a quando si vuole creare qualcosa che quasi non esiste nella vita, però credo che molto sia possibile immaginando l' esistenza come una stoffa. Una volta ho letto una breve storia in cui un uomo raccontava di avere raggiunto la serenità e la risoluzione dei problemi, mettendo in ordine una casa da ristrutturare. Penso spesso a quella storia come piccolo grande monito.

Questa mia idea di portare avanti il mio progetto nonostante luoghi comuni vari e le normali prove di percorso , mi ha insegnato molto e durante questa estate ho avuto l' opportunità di arricchirmi stando accanto a gente positiva, alleggerendomi di molte cose che non mi andavano bene da tempo.

2 di queste persone sono Sonia e Martina, ero con loro per il il primo gruppo fotografico fatto per mostrarvi le mie creazioni :) Con Sonia condivido la passione per il blog e in Martina ho trovato una giovanissima appassionata di fotografia con un grande talento , come Cindy. 3 persone disponibili e sempre col sorriso a cui devo dire grazie per il loro contributo ;) 














Vi descrivo brevemente i vestiti che vedete qui ; La blusa floreale è stata fatta interamente da me, progettata e cucita con una stoffa vintage risalente agli anni '70 , ho dato una forma comoda , la magli si infila senza aperture e cerniere . La porto in tutte le stagioni. Gli shorts sono un vecchio modello Lee, da me tagliato su cui ho applicato ritagli di stoffa di un tessuto degli anni '40 decorato poi da alcune paillettes sempre da me applicate ;) 

Se vi piacerebbe personalizzare i vostri vecchi shorts o jeans contattatemi qui : thefashionamy@hotmail.it 

Che ne dite ? Vi piace ? Io sono un po' fissata con le rose e i fiori come vi ho mostrato nel post di IERI SUI FIORI fotografati da me 


thanks to SONIA PALADINI for the special location 
Thanks to MARTINA BASINI for Photography 
for more info contact www.soniapaladini.it


WEARING

BLOUSE MADE BY ME  - info : thefashionamy@hotmail.it
SHORTS CUSTOMIZED AND DECORATED by ME - more info : thefashionamy@hotmail.it
SUNNIES by LOLITA LEMPICKA 
WATCH by DANIEL WELLINGTON 
MAKE UP by MAX FACTOR 
NAIL POLISH byFABYNAILS 








 

 Instagram  Follow on Bloglovin
Comment and share it  :);)





share this BLOG